C.I. Buggy: Zanchettin e la sua zampata finale

Quattro manches e quattro vincitori diversi, ma alla fine il trono del poleman è tutto per il pilota TLR Alex Zanchettin. Poi Ongaro e Berton a completare la Top 3 di queste qualifiche tricolori. Colpo di coda di Mirko Belli con la Agama, che si guadagna la pole position della F1. Mentre in F2 Alessandro Castoldi non molla la presa e si conferma capoclassifica e domani partirà davanti a tutti. Galleria Immagini Amici di ModellismoRc.net ora è partita la musica, la Taranta Salentina,...

C.I. Buggy: Poteva mancare Baruffolo?

Marco Baruffolo con TLR mette tutti in riga nel terzo round di qualifica. Dietro di lui "a gomiti larghi" il sempreverde Riccardo Rabitti e la sua Radiosistemi. Poi il velocissimo Alex Zanchettin. Tocca a Gianmarco Franzolini essere il più veloce nella categoria F1. In F2 continua il passo deciso del giovane Alessandro Castoldi che precede di poco Andrea Trevisan Galleria Immagini    

C.I. Buggy: Ongaro non ci sta!

Berton spegne ed il più veloce in questo secondo round è stato Davide Ongaro con la sua Mugen con 9 giri in 5:32 In F1 Alessio Airoli sale in cattedra e fa siglare il miglior crono di questo round. Ottima manche di Alessandro Castoldi in F2 che mette dietro tutti i suoi colleghi. Galleria Immagini    

C.I. Buggy: Con le qualifiche iniziamo a far sul serio

Nella Expert Riccardo Berton, affamato di riscatto, apre le danze in questo primo "valzer" di qualfiche con un crono di 9 giri in 5:31. Il giro veloce è di Alex Zanchettin con 35.634. In F1è la Mugen di Luca Cristaldi la più veloce. In F2 il primo round va ad Andrea Trevisan con un crono molto vicino al migliore di F1. Galleria Immagini

C.I. Buggy: Seconda giornata

Buongiorno!! La pista di Ruffano è pronta anche oggi ad ospitare i valorosi contendenti di questa terza prova di Campionato Italiano A.M.S.C.I.. Il tracciato ha retto bene alla prima giornata di prove ed un bel calduccio ci ha dato il benvenuto. Anche i telefonini stanno cuocendo..... Sono in corso i primi due round di prove libere, tra proco prenderanno il via i round qualifica. Seguiteci, vi terremo come sempre aggiornati. Nel frattempo godetevi le foto dell'evento: Galleria Immagini  

C.I. Buggy: la temperatura sale!

ore 20.00.... Giornata finita!! Ragazzi che caldo!! Più caldo in pista o sul palco?? I piloti si divertono ed oggi se le sono date a suon di best laps. Nessuno si è risparmiato ed il tempo di prove libere è stato sfruttato fino all'ultimo minuto dalla maggioranza degli iscritti. Per gli Expert è sempre Alex Zanchettin (TLR) il più veloce con un tempo ufficioso di 35.824. Dietro di lui sale Riccardo Berton (Kyosho) con un 35.991 seguito da Davide Ongaro (Mugen) Galleria...

C.I. Buggy: I migliori fino ad ora…

Le prove cronometrate di questa mattina si sono svolte in regime di "pista aperta" senza la formazione di batterie distinte. Possiamo dare, quindi, solamente un'occhiata ai tempi ufficiosi sul giro secco. Tra gli Expert è Alex Zanchettin (TLR) a prendere meglio confidenza con la pista di Ruffano con un giro in 35.142 secondi. Dietro di lui troviamo Fabrizio Teghesi (Kyosho) con 36.493 e Riccardo Rabitti (Radiosistemi) vicinissimo con 36.529. Galleria Immagini In F1 Luca Cristaldi (Mugen) è il migliore con il best lap...

C.I. Buggy: terza prova … e l’estate ci porta a Ruffano (LE)

E che estate!! Siamo a Ruffano, in pieno Salento, terra di sole, mare, ulivi e tante altre bellezze che rendono questo luogo affascinante come pochi altri! Un piacevole venticello di Tramontana, proveniente dal mare, accompagna i piloti sul palco. Alle ore 10 i contendenti hanno già cominciato a prendere confidenza con la pista con le sue insidie e peculiarità. Galleria Immagini   Una pista senza un vero e proprio rettilineo, al suo posto infatti troviamo un lungo curvone da ben interpretare, che i modelli...

Torretta posteriore in grafite per XRAY XB8

Team Xray presenta la nuova torretta ammortizzatori posteriore in grafite per la XRAY XB8 Realizzata in CNC da una lastra di spessore 3,5mm la nuova torretta è più leggera e più resistente dell'originale. La torretta ha 4 forti per l'attacco degli ammortizzatori e 6 fori per l'attacco del tirante superiore della sospensione. Grazie alla sua flessibilità, la torretta in grafite dovrebbe garantire maggiore trazione sulle piste con scarso grip.

Supporto Ammortizzatori Posteriore per B6 e B6D

b6
Team Associated rilascia un nuovo supporto ammortizzatori posteriore più alto per le RC10B6 e RC10B6D che permette di utilizzare ammortizzatori con corpo da 31mm di lunghezza (gli stessi già presenti sulla B5 e B5M) in modo da ottenere un miglior setup su piste molto bucate o con scarso grip.