Fioroni – 350
IconRC-Desktop
VSA viola

REDS GP – Boots imprendibile

Davvero imprendibile Elliott Boots (Kyosho). Il suo è un successo voluto e conquistato con grande determinazione. Il pilota inglese ha condotto i suoi quarantacinque minuti in maniera pressoché perfetta. Il suo passo è stato incredibile e nessuno dei piloti alle sue spalle è stato in grado di impensierirlo. Vittoria perentoria per Boots.Dietro di lui troviamo un altro alfiere Kyosho: Riccardo Berton sempre constante con la sua guida pulitissima, ma nulla ha potuto contro la supremazia del pilota inglese. A...

REDS GP – Caldera in F2

Alessandro Caldera (TLR) vince la categoria F2 con apparente facilità, partendo dalla pole position. Dietro la TLR di Caldera troviamo Davide segna e la sua Mugen partiti secondi. Al terzo posto, autrice di una bella rimonta, c'è Tehannah Cradock (Kyosho). Da sottolineare che la pilota inglese ha corso gli ultimi sei o sette minuti della finale con una gomma anteriore scollata.Galleria Fotografica

REDS GP – Salone imbattibile in F3

Federico Salone e la sua Kyosho dominano letteralmente questa finale. Partito con il numero 1, Salone rifila quasi due giri ai suoi diretti avversari. Finale incandescente per il secondo posto tra Simone Baiocco e Alessandro Trovesi. Quest'ultimo ha corso stoicamente gli ultimi tre minuti di gara con soltanto tre ruote, perdendo così la seconda posizione a favore di Baiocco.Galleria Fotografica

REDS GP – Fasi di bump up

Bump up F1 e F2 fase BGalleria Fotografica Bump up F1 e F2 fase CBump up F1 e F2 fase D

REDS GP – Boots, Caldera e Salone in pole.

Elliott Boots (Kyosho) è in pole position grazie al lavoro fatto nelle prime tre qualifiche di ieri e nonostante il ritorno arrembante di oggi di Davide Ongaro (Team Associated), che ha vinto gli ultimi due round. Al terzo posto controlla la situazione Riccardo Berton in attesa della finale. Si preannuncia un bellissimo spettacolo per il pomeriggio.Galleria FotograficaAlessandro Caldera (TLR) è il poleman in F2. Dietro a lui troviamo Davide Segna (Mugen) e Alberto Grassi (HB Racing).In F3, dopo i...

REDS GP – Arriva Ongaro

Arriva Davide Ongaro (Team Associated) !! Il pilota di Sacile è il più veloce in questo quarto round, davanti a Elliott Boots (Kyosho) ed all'altro pilota Kyosho Riccardo Berton.Ancora Alessandro Caladera (TLR) in F2, tenta di avvicinarsi Massimiliano Iotti. Al terzo posto il pilota Ospy Team Luca Ferrarini.Galleria FotograficaFederico Salone (Kyosho) si conferma in F3, seguito da Simone Baiocco e da Antonio Ventrice.

REDS GP: Intervista

video
Marco Facchinetti, presidente dell'Ospy Team, Federica e Marco Rossi, di Reds Racing, si presentano in questa intervista parlando della collaborazione e dei progetti futuri che coinvolgono Ospy Team e Reds Racing.

REDS GP – Boots dominatore di giornata

In forma smagliante il pilota inglese, è infatti ancora Elliott Boots (Kyosho) il più veloce in F1, Davide Ongaro di nuovo secondo e stavolta sfiora i dieci giri. Al terzo posto la TLR di Mattia Polito.Galleria Fotografica Davide Segna (Mugen) vince questo round in categoria F2 precedendo Alberto Grassi e Roberto Boroni.In F3 s'impone Simone Baiocco davanti a Luigi Simeoni e Federico Salone.

REDS GP – Anche il secondo round a Boots

Elliott Boots (Kyosho) sfonda il muro dei dieci giri e si aggiudica anche il secondo round di qualifica F1. Alle sue spalle questa volta sale Riccardo Berton (Kyosho) che precede Mattia Polito con la TLR.Galleria FotograficaIn F2 il più veloce è Alessandro Caldera con la TLR. Al secondo posto troviamo Stefano Zaninelli, che non era partito nel primo round. Poi Massimiliano Iotti al terzo posto.Nella categoria cadetta a primeggiare in questa manche è Federico Salone (Kyosho), Alessandro Sandrini (Kyosho)...

REDS GP – Boots parte forte

Il primo round di qualifiche va a Elliott Boots (Kyosho) che sfiora i dieci giri davanti al pilota Team Associated Davide Ongaro e Marco Orlando anche lui con la macchina americana.In F2 Alberto Grassi regola Alessandro Caldera e Davide SegnaGalleria Fotografica Nella categoria F3 domina Alessandro Sandrini (Kyosho) davanti all'altro componente dell'Ospy Team Antonio Ventrice. Paolo Cortinovis finisce terzo. 

STAY CONNECTED

3,029FanLike
510FollowerSegui
455FollowerSegui
236IscrittiIscriviti

Live Report