Trofeo Fastrace: in F2 Urbani proprio all’ultimo

Daniele Binotti e la sua HB RACING sono stati in testa praticamente tutta la gara, mentre il giovane pilota Daniel Urbani (MUGEN) tenta la rimonta dalla terza posizione, che gli riesce negli ultimissimi giri, poi un errore alla penultima curva sembra negargli la vittoria. Binotti risale in prima posizione, ma un problema tecnico lo ferma proprio poco prima del traguardo, a questo punto Urbani ha la strada spianata verso la meritata vittoria di questa avvincente gara. Al terzo posto spunta lo chef Stefano Zaninelli () che risale dalla decima posizione, eccellente gara anche per lui.