C.I. Buggy: analisi delle classifiche generali

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Si è dunque conclusa la terza e penultima prova del Campionato Italiano Buggy A.M.S.C.I. che ha visto, nella categoria EXPERT, dopo Zanchettin e Baruffolo, arrivare alla vittoria Richy Berton. Tre gare per tre vincitori diversi lasciando così aperta la lotta per il titolo che i piloti si contenderanno in occasione dell’ultima prova, ad inizio settembre, sulla pista di Barco.

Nella tabella che segue abbiamo calcolato la classificata aggiornata ad oggi. Marco Baruffolo guida con 960 punti precedendo Alex Zanchettin a 940 e Richy Berton a 890.

Tenendo conto che la classifica finale verrà ottenuta dalla somma delle migliori 3 prestazioni e provando ad ipotizzare che i piloti di testa faranno meglio, all’ultima prova, del peggiore piazzamento ottenuto fino ad oggi, quindi scartando ipoteticamente il loro attuale peggior punteggio, quello che, a discapito della posizione odierna è leggermente favorito sugli altri, sempre in via teorica, è proprio il vincitore di questa terza prova, Richy Berton. Richy infatti può contare su un 1° e un 2° posto che gli danno una base di 770 punti a cui cercare di sommare il massimo ottenibile all’ultima prova.

Dietro di lui, a pari punti, sommando solo le 2 migliori prestazioni ad oggi ci sono Baruffolo, Zanchettin e Rabitti a 740 punti. Dietro di loro, abbastanza staccati, a 560 punti, Teghesi, Natale e Ongaro che, nonostante la matematica non li escluda ancora, hanno purtroppo poche chance di puntare al titolo.

Ultimo dato, abbastanza desolante, è che dei piloti EXPERT solo 7 hanno partecipato a tutte e tre le prove fino ad ora disputate. Cosa purtroppo ovvia per una categoria che conta pochissimi partecipanti già di per sè, e che per questo non da alcuna speranza a chi ottiene punteggi bassi alle prime prove di poter sperare in un buon piazzamento finale.

Personalmente (Paolo Bosco – nota mia 😉 ) non condivido affatto la scelta di istituire, e poi mantenere, questa categoria. Ma l’argomento magari lo tratteremo meglio più avanti

Class-expert-1


DSC_3627

In F1, con la vittoria a Ruffano, Mirko Belli si candida come favorito alla corsa al titolo avendo già ottenuto nelle gare precedenti un 2° e un 3° posto. Dietro di lui, ad insidiarlo e a fargli sentire il fiato sul collo, i più in forma sembrano essere Matteo Poletti e Giuseppe Tescione che siamo sicuri daranno prova di sè a Barco per rendere la vita difficile al pilota Agama – Bullit.


DSC_3611

In F2 lo scontro finale sembra una partita a tre tra gli occupanti del podio di Ruffano. Alessandro Castoldi può contare su due primi posti ma Marco Ravaglia, conquistando nel Salento per la terza volta consecutiva il secondo gradino del podio ha dimostrato tutta la sua costanza. Andrea Trevisan è leggermente più staccato ma con due terzi posti può ancora tranquillamente sperare nel titolo.

Insomma… a Barco ci sarà da divertirsi!!!

linus
linushttps://www.modellismorc.net
Modellista e webmaster di ModellismoRC.net dalla notte dei tempi

MRC STORE

In offerta!

Occhiali MRC STYLE

Original price was: 25,00 €.Current price is: 20,00 €.
In offerta!

Occhiali MRC RACE

Original price was: 28,00 €.Current price is: 25,00 €.

Ultimi articoli

Latest news