Xray XB8 braccetti C-Hub in Graphite

Xray presenta nuovi braccetti per la XB8 con avantreno tipo C-Hub realizzati in grafite. Dopo le prime uscite della XB8 2019, presentata con il doppio avantreno con Pivot Ball o C-Hub, questi ultimi lamentavano alcuni problemi di resistenza. Prontamente Xray lancia sul mercato una nuova versione caricata in grafite che ne aumenta la resistenza e la durata, oltre ad ottimizzare la precisione di guida per coloro che preferisco utilizzare i C-Hub sulla XB8  

RCGP – Giorno #1

Davide Ongaro si conferma il più veloce in ogni situazione ed anche a Manila in occasione della prima tappa del RCGP Series segna il tempo più veloce nella giornta dei "seeding" per le qualifiche di domani. Dietro di lui, a 1 solo millesimo David Ronnefalk seguito dal suo compagno di team Ogden in terza posizione. Juan Carlos Canas Carrasco è quarto, e Joseph Quagraine precede in quinta posizione di oli 0.228 secondi lo spagnolo Robert Batlle.

DXR Dirt Kings: Vince Lutz

Il DXR Dirt Kings, tenutosi circa una settimana fa vicino a Birmingham, centro-sud del Regno Unito, ha visto trionfare Ryan Lutz con Agama. Ma per lui non è stato semplice, infatti Davide Ongaro (Team Associated) si è aggiudicato tutte le sei fasi di qualifica. I due hanno poi dato vita ad una bellissima battaglia per il primo posto durante la finale, conclusasi a favore del pilota americano per soli due secondi e mezzo. Al terzo posto troviamo Juan Carlos...

Ongaro e Baruffolo vincono la prima prova di Campionato Italiano Buggy ACI

Nella categoria Expert, Davide Ongaro (Team Associated) vince il primo capitolo del Campionato Italiano Buggy ACI 2019, tenutosi nell'impianto IBR - Padova a metà aprile, precedendo Marco Baruffolo (Xray) e Mattia Polito (Kyosho). Marco Baruffolo, si aggiudica anche la gara Brushless. Nella classe F1, ad avere la meglio è Riccardo Pasquetto, più veloce di Marco Mattioli e Daniele Carrara. In F2 vittoria per Michele Margiacchi davanti ad Andrea Bosi e Pietro Pardo.

7075 Air Killer +

7075 Special Parts presenta il primo Vacuum per RC a batteria. Ancora più piccolo e versatile delle versioni precedenti il nuovissimo AirKiller+ grazie alle sue specifiche tecniche rivoluziona il concetto dei vacuum fino ad ora presenti sul mercato. Grazie alla presenza dell'alimentazione tramite batteria interna, non è più necessario l'utilizzo di un alimentatore esterno e questo permette l'utilizzo dello stesso in totale indipendenza anche sui campi gara. Il suo scopo rimane lo stesso: eliminare completamente da ammortizzatori e differenziali le...

4 Race – Iotti si aggiudica la F2

Va a Massiamiliano Iotti la categoria F2 che vince questa finale combattuta. Finiscono vicinissimi infatti i primi tre classificati, tutti racchiusi in sedici secondi dopo trenta minuti di gara. Al secondo posto Danile Binotti, mentre al terzo posto si classifica il poleman Federico Salone.

4 Race – Nella brushless vince Lini

Ivan Lini, come spesso accade, vince la gara brushless sulla pista Ospy Team. Domina le prime due finali e lascia solo le briciole agli avversari. Daniele Lorenzi che arriva secondo e Francesco Dotti medaglia di bronzo di questa prima prova brushless del 4 Race.

4 Race – Boots vince in scioltezza

Debutto vincente per Elliott Boots con la sua nuova Sworkz, meglio non poteva andare al forte pilota inglese, con il bottino pieno di giornata: pole, vittoria e giro veloce! Evidentemente motivato per questa nuova avventura in casa Sworkz. Al secondo posto troviamo l'altro alfiere Sworkz Leonardo Valente, sempre molto veloce e spettacolare nella guida, terzo finisce il pilota francese Felix Koegler con la TLR.

4 Race – In Promotion… promosso Lorenzelli

Luciano Lorenzelli si porta a casa la vittoria nella categoria Promotion, avendo la meglio su Gianluca Alpini che ha cercato, in tutti i modi, di tener testa al leader. Sull'ultimo gradino del podio troviamo il poleman di giornata Martin Mora.

4 Race – Boots in pole, con Salone, Lini e Mora

Non c'è due senza tre, così Elliott Boots (Sworkz) si aggiudica la pole position. Anche Leonardo Valente (Sworkz) non molla e resta aggrappato con tenacia al secondo posto. Leonardo Maniscalco con la sua Mugen è terzo. Zampata finale per Federico Salone che vincendo l'ultimo round partirà in pole position nella classe F2 davanti a Carlo Spina e a Luca Mambriani. Pole position per Ivan Lini nella brushless e per Martin Mora nella Promotion.