mercoledì, gennaio 29, 2020
Schepis Viola
MonacoRC viola
Emporio 350
Home Tags XB2

Tag: XB2

XRAY nuovo coperchio e cassa differenziale per XB2

Nuovo coperchio per cassa differenziale LCG, realizzato con materiale composito di grafite studiato per una maggiore resistenza e un peso ridotto. Equilibrio tra affidabilità e prestazioni. Adatto a: XB2’20 Nuova Cassa differenziale con puleggia 53T per differenziale LCG realizzato con materiale composito di grafite appositamente realizzato per una maggiore resistenza e un peso ridotto. Equilibrio tra affidabilità e prestazioni. Adatto a tutti i modelli XB2 # 324911-G Coperchio differenziale - LCG - Grafite # 324954-G Cassa differenziale. Con puleggia 53T - LCG - Grafite

Aaron Munster si unisce al team XRAY

XRAY annuncia che il pilota tedesco Aaron Munster si unisce al team XRAY Racing per correre con i modelli XRAY XB2, XB4 e XB8.

Ilias Reise entra in XRAY

XRAY annuncia che il campione tedesco junior Ilias Reise si unisce al Team XRAY Racing, correrà con i modelli XRAY XB2, XB4 e XB8.

Xray XB2 Alu Rear Roll-Center Holder

Xray presenta sempre per la sua XB2 1/10 Buggy 2WD una nuova piastrina di fissaggio posteriore realizzata in ergal per ottimizzare il fissaggio della barra antirollio ed aumentare i fori di fissaggio dei tiranti sospensione aumentando di conseguenza la possibilità di regolazioni per il recupero del camber posteriore. Utilizzabile solo su XB2’20.

New XB2’20 Alu Front Roll-Center Holder for Anti-Roll Bar

Xray ha da poco reso disponibile per la nuova XB2'20 un nuovo supporto per la barra antirollio e di ancoraggio anteriore dei tiranti sospensione realizzato in alluminio. Il nuovo supporto, permettendo l'utilizzo della barra antirollio anteriore restituisce maggiore  precisione e facilità di guida oltre ad aumentare la resistenza dei punti di ancoraggio. Il nuovo supporto può essere montato su: XB2’20, XB2’19, XB2’18, XB2’17, XB2’16, XT2’19, XT2’18, XT2’17

Orlowski e Ongaro vincono all’Euro Warm Up

Sulla bella pista di Pinerolo (TO) si è disputato questo weekend il warm up del campionato europeo buggy EP 1/10 con le classiche categorie 2WD e 4WD al via. Nella categoria 4WD Michal Orlowski con Schumacher ha vinto precedendo il compagno di squadra Jörn Neumann e Davide Onagro. Nella categoria 2WD Buggy Davide Ongaro (Team Associated) ha preceduto Michael Orlowski e la Xray XB2 di Martin Bayer.

Xray Steering Plate Rearward per XB2

Xray rende disponibile una nuova piastra di rinvio del salvaservo per la XB2 1:10 buggy EP che consente il montaggio dei tiranti dello sterzo più indietro, rendendo lo sterzo più lineare e la XB2 più prevedibile nei comportamenti. L'Ackermann si regola facilmente tramite i punti di ancoraggio dei tiranti sterzo sulla piastra di rinvio. La nuova piastra di rinvio in alluminio offre una guida più precisa, ma rende lo sterzo più aggressivo.

C-HUB in grafite per Xray XB2

322210
Ancora Xray, ancora Grafite. Questa volta sono i barilotti a C delle sterzo montati sulla XB2 1/10 buggy ad essere presentati nella versione con plastiche caricate in grafite. Le "C" così realizzate risultano più rigide, più resistenti all'usura e agli urti e leggermente più leggere, e sono particolarmente indicate per l'uso su piste con alto grip. L"C" sono vendute separatamente, con due codice prodotto diversi: 322210-G Composite C-Hub Right - Graphite 322220-G Composite C-Hub Left - Graphite  

Case e Cover differenziale in Grafite per XB2 / XT2

Ancora un prodotto realizzato con la nuova formula in grafite per Xray che oggi presenta due nuovi componenti per la XB2 e la XT2. Si tratta del corpo differenziale con corona 53T e il tappo differenziale realizzate appunto con una speciale formula caricata in grafite per aumentare la resistenza e ridurre il peso. 324910-G Composite Gear Differential Cover – Graphite 324953-G Composite Gear Differential Case with Pulley 53T - Graphite

Supporto alettone anteriore Xray XB2

Xray presenta un nuovo e dedicato supporto aletto anteriore per la XB2 1/10 Buggy. Realizzato in grafite viene corredato con due distanziali cilindrici e permette di montare il piccolo alettone anteriore in posizione più avanzata e ribassata in modo da avere un più basso centro di rollio e una maggiore efficacia aerodinamica dell'alettone.