Teghesi in pole al Net Racing Challenge 2016

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Fabrizio Teghesi è il pole sitter per il trofeo Net Racing 2016. Il forte pilota toscano, già campione italiano nel 2013, è apparso intoccabile nei due round di qualifica svolti nella mattinata sulla pista di Palazzolo. Dietro di lui in classifica generale troviamo il veterano Luca Bucarelli, con Costagli in terza posizione e l’altro senatore Fabianelli a partire dalla quarta mattonella in finale.

_ric8016

Molto soddisfatto del comportamento della sua MP9 TKI4 sulla superficie umida, Teghesi ha detto che “questa pista non è mai stata così veloce e spettacolare da guidare”, con i tempi sul giro che sono infatti scesi sotto il muro dei 40 secondi. Fabrizio ha usato delle AKA Grid Iron supersoft in entrambe le qualifiche e l’idea è quella di confermare la scelta anche per la finale, visto che il terreno risulta impregnato d’acqua fino in profondità. A tal proposito, il Teghello ha colto l’occasione per complimentarsi col lavoro svolto dagli organizzatori nel rendere non solo agibile, ma “perfetto”, il terreno di gara dopo le copiose piogge cadute sulla zona solo Venerdì.

_ric8081

In seconda posizione, Bucarelli ha detto “non posso che complimentarmi con Fabrizio per la prestazione”. Con la sua SWorkz gommata da quattro PL Hole Shot in mescola M4, anche il pilota aretino ha confermato la volontà di continuare con la medesima gommatura in quanto la previsione è che la pista rimanga praticamente identica. Molto fiducioso riguardo la sua strategia di gara – il suo propulsore Picco molto parco nei consumi nonostante sembrasse leggermente grasso di carburazione – ha detto che la finale potrebbe vederlo protagonista sulla distanza nonostante il passo sia nettamente inferiore a quello dell’alfiere Kyosho.

linus
linushttps://www.modellismorc.net
Modellista e webmaster di ModellismoRC.net dalla notte dei tempi

MRC STORE

In offerta!
In offerta!

Occhiali MRC RACE

25,00 

Ultimi articoli

Latest news